Biblioteca Accessibile

Salta ai contenuti | Spostati sulla navigazione
Cambia il colore di sfondo
A A A
Cambia la dimensione del testo
A- A A+
Accessibilità
Accesso facilitato
Navigazione e Ricerca


CENSIMENTO

Il presente  censimento dei materiali in formato alternativo, finalizzato alla creazione di una Biblioteca Virtuale Italiana di Testi in Formato Alternativo, nasce da un progetto approvato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed è frutto di una ormai consolidata collaborazione tra il Centro di Ateneo per le Biblioteche e il Servizio Disabilità dell’Università di Padova.

L’obiettivo è stato quello di rilevare il patrimonio in formato alternativo presente non solo nelle Università italiane ma anche nelle Biblioteche del territorio nazionale e negli Enti non accademici, di natura pubblica e privata che possedessero raccolte di testi in formato alternativo.

Le biblioteche invitate a partecipare al censimento sono state oltre 5.715 .

Le informazioni raccolte sono rese condivisibili e accessibili mediante lo sviluppo di un sito, ad accesso pubblico, con motore di ricerca con l’importante obiettivo di ampliare il supporto al diritto allo studio e alla lettura alle persone disabili e dislessiche.

Il censimento è terminato il 30 giugno 2009, e ha coinvolto le seguenti biblioteche pubbliche [elenco per regione - grafico riassuntivo]

Dal Censimento delle Biblioteche degli Atenei Italiani CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane), invece, sono stati raccolti i cataloghi delle seguenti strutture.


Logo Università di Padova Servizio Disabilità Logo Centro di Ateneo per le Biblioteche Logo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali